Pietrasanta (Lucca), 1977 – Massarosa (Lucca), 2005.
È stata allieva del pittore e scultore veneto Franco Miozzo. Diplomatasi all’Istituto Statale Stagio Stagi di Pietrasanta e all’Accademia di Belle Arti di Carrara, tesi su Franco Miozzo, ha successivamente frequentato un corso universitario a Firenze.
Conoscitrice dell’opera di Majakovskij, Van Gogh, Hesse, Giovanni Paolo II, Piero Bigongiari al quale ha fatto nel 1995 un ritratto scultoreo.
Sue opere sono state acquisite da alcune istituzioni museali italiane quali il prestigioso Museo dei Bozzetti di Pietrasanta, il Museo della Resistenza in Sant’Anna di Stazzema, dal Comune di Forte dei Marmi, dal Comune di Stazzema, dal Comune di Cascina,dal Comune di San Roberto, e da varie associazioni connesse sia all’arte che al sociale.
Suo è il monumento intitolato Il volto e la maschera stabilmente posizionato a Marina di Pietrasanta (Lucca), inserito nel Parco della Scultura che ha tra l’altro lavori di Fernando Botero, Pietro Cascella, Novello Finotti, Jean Michel Folon, Franco Miozzo, Igor Mitoraj, Junkyu Muto, Kan Yasuda, Harry Marinsky.

Olivo, 1998 – marmo inciso, cm 44×36

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento